Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come trattiamo i tuoi dati personali ti rimandiamo alla pagina Cookie e Privacy del nostro sito

Cosa fare a Tramonti

Tramonti è un luogo dove rilassarsi, ma anche un territorio ricco di spunti culturali e di attività da svolgere da soli, con gli amici o con la famiglia. 

Il Centro visite del Parco delle Dolomiti Friulane a Tramonti di Sopra

Il Centro visite del Parco delle Dolomiti Friulane

Tramonti di Sopra ospita il centro visite del Parco delle Dolomiti Friulane dedicato all'acqua. Il centro offre la possibilità di effettuare numerosi esperimenti con l'acqua e di vedere un plastico tridimensionale della val tramontina.

I murales dei mestieri di Tramonti

I murales dei mestieri

A partire dal 2007 Pro loco e Comune di Tramonti di Sopra hanno commissionato ad artisti provenienti da tutta Italia la realizzazione di alcuni murales dedicati agli antichi mestieri e alle scene montane. Ad oggi sono stati realizzati più di una ventina di murales distribuiti nel centro abitato di Tramonti ma anche nelle borgate come Maleon e Chievolis.

La maggior parte di questi murales segue l'idea di essere una vera e propria mappa di comunità disegnata sui muri del paese e i soggetti ritratti, in molti casi, ripropongono attività che anticamente si svolgevano nell'edificio o che erano svolte dalle persone che vi abitavano. Nella piazza principale, ad esempio, il murales del panettiere si trova sulla parete esterna di quello che era il vecchio forno di Tramonti, mentre l'immagine del calzolaio, si trova dipinta su un'abitazione privata, visibile dalla statale che porta al monte rest, che era proprio la residenza dello storico sarto del paese. 

 

Laboratori per bambini

In val Tramontina ci sono due strutture attrezzate per svolgere laboratori con bambini ma non solo. Si tratta dell'Agriturismo Borgo Titol e della Fattoria Sociale Sottosopra. 

 

Patentino di guida degli asini

Attualmente a Tramonti ci sono tre asini: Lilla, Pitina e l'ultimo nato, Pistum. I volontari della Pro loco si prendono cura di questi animali e durante tutto il corso dell'anno organizzano attività che portano al rilascio dei "Patentini di guida degli asini". L'attività si rivolge in particolare a bambini e ragazzi che vengono accompagnati durante un primo momento di avvicinamento e conoscenza dell'animale e a cui poi vengono insegnati i principi basilari per condurre l'asino lungo un breve percorso ad ostacoli di circa un chilometro.

L'attività può essere svolta sia da singoli che da gruppi ed è gratuita ma richiede la prenotazione. 

La mappa di comunità di Tramonti

La mappa di comunità

Quella di Tramonti di Sopra è stata la prima mappa di comunità del Friuli Venezia Giulia. Una mappa che, più che rappresentare geograficamente e morfologicamente il territorio, ne racconta la storia. Realizzata basandosi sui racconti dei residenti e in collaborazione con Lis Aganis, la mappa di comunità racconta l'anima di Tramonti di Sopra, segnalando i posti dove, anticamente, si tenevano i fuochi della befana, raccontando le storie delle donne che andavano a lavare i panni vicino al mulino degli Zatti, o ancora raccontando delle piccole e grandi lotte che c'erano tra chi abitava in Castel e chi abitava in Pitucja (rappresentate dai sassi lanciati da una parte all'altra del paese). Una mappa da osservare con attenzione, nei dettagli, da leggere come un libro per conoscere la storia, i personaggi e i luoghi di Tramonti di Sopra

La mappa è visibile nella piazza del paese, su una parete dell'edificio comunale dietro il nostro maronar. 

L'aquila del Frascola della Val Tramontina

L'aquila del Frascola

L'aquila del Frascola è visibile con la migliore angolazione dal sentiero che porta a Frassaneit e al lago del Ciul ma si può osservare anche dal Mattan (il rettilineo tra Tramonti di Sopra e Tramonti di Sotto, all'all'altezza del campo da tennis) o dalla passerella del picnic Sottrivea a Tramonti di Sopra.

SCOPRI LE CURIOSITÀ SULL'AQUILA DEL FRASCOLA 

 

Il museo dei fossili

Il museo dei fossili di Tramonti di Sopra è una sezione distaccata del museo di Pordenone. Il museo, oggi ospitato presso la sala polifunzionale di Tramonti di Sopra, raccoglie fossili provenienti principalmente dalla Val Tramontina e Val Meduna.

 

Gruppi scout

Se fai parte di un gruppo scout o di un gruppo parrocchiale, di una sezione CAI, di un'associazione sportiva o non, o semplicmente di un gruppo di amici che vogliono trascorrere una giornata a Tramonti, contattaci e ti aiuteremo ad scegliere tra le molte attività che si possono fare qui a Tramonti. In base all'età e al numero di partecipanti ti forniremo delle alternative che potranno occuparti da un'ora fino a tutta la giornata, a seconda delle tue esigenze.

Non esitare a contattarci a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.